POZZUOLI (Na). Una villa romana diventa un nuovo centro culturale polifunzionale.

Pubblicato il : 18 Luglio 2007

Un nuovo e moderno centro culturale polifunzionale, dotato di un ampio giardino e sale per congressi per almeno cento persone, che ospiterà conferenze, meeting ed altre iniziative culturali. È quello creato nella struttura “Villa di Livia”, un complesso di età augustea che ora si inaugura nell’antica villa imperiale sul Golfo di Pozzuoli.
Una villa modificata nell’alto medioevo, con la sala più grande, l’atrio, che presenta un mosaico con decorazioni geometriche e, al centro, un impluvium. Su una delle pareti spicca una parte di affresco con un uccello posto su una balaustra.
Dall’atrio è possibile accedere a piccoli ambienti, probabilmente lararium, cubicola, lararium ipogeo.
Villa di Livia si trova su un fondo di proprietà della famiglia Carannante, che a proprie spese e in stretta collaborazione con la Soprintendenza ha finanziato i lavori di restauro e di risistemazione dell’area archeologica: …


Info: 3935861941
Via Campi Flegrei 19/a – Pozzuoli (Na)

L’articolo completo si trova in www.exibart.com, alla pagina:

>>> vai 


Mail: cirobiondi@alice.it
Fonte: Exibart on line 17/07/2007
Cronologia: Arch. Romana

Print Friendly, PDF & Email
Partners