Archivi

Gli archeologi riferiscono che sono state scoperte dozzine di ornamenti in bronzo, tra cui collane, braccialetti, schinieri, spille decorative e numerose ossa umane. Gli scienziati ritengono che questi oggetti furono usati in riti sacrificali circa 2.500 anni fa. Oggi il ...

Prende il nome della necropoli in cui fu rinvenuto nel 1843, che si trova nei pressi della Villa dello Sperandio a Perugia. Il sarcofago, con coperchio displuviato e zampe leonine, fu realizzato in pietra fetida ed è databile al 500 ...

Dal 1 febbraio è possibile visitare una delle più vaste dimore di epoca romana tra quelle rinvenute nel Nord Italia che copre una superficie di 1.700 metri quadrati e rappresenta un unicum in Europa. La Domus di Tito Macro è ...

Vengono presentati oltre seicento reperti, molti dei quali normalmente non esposti al pubblico, distribuiti lungo una linea temporale che dall’ VIII secolo a.C. giunge fino all’epoca dell’imperatore Augusto: una storia di oggetti che raccontano popoli, narrandone incontri, scambi e scontri ...

Dal 2 al 4 febbraio 2023, il principale appuntamento scientifico sulle ricerche nel mondo sommerso del “Mare nostrum” Fare il punto sull’attività archeologica nell’area del Mediterraneo riunendo oltre quaranta studiosi di 12 nazioni. È l’obiettivo del XXIV “Symposium on Mediterranean ...

Tra i più noti e celebrati re dell’Egitto, Ramses II è anche uno dei faraoni dei quali conosciamo il vero volto, perché ne è stato ritrovato il corpo mummificato. La mostra è incentrata sulla riproduzione tridimensionale in scala 1:1 della ...

Sarà “Oriente – Occidente. Le frontiere mobili della storia” il tema della nona edizione del Festival del Medioevo che si terrà come ogni anno a Gubbio, dal 20 al 24 settembre 2023. Est e Ovest. L’Europa e l’Asia. Mondi lontani, ...

Ora si avanza con maggior cognizione di causa l’ipotesi che le sequenze di simboli rinvenute sulle pareti di alcune grotte europee, risalenti all’Età della pietra, possano rappresentare una forma di proto-scrittura. Da decenni l’indagine vive di ricerche volte a svelare ...

A seguito di sei campagne di scavo (dal 2020 ad oggi) a San Casciano dei Bagni sono stati messi in luce un complesso santuariale ed una vasca sacra caratterizzati da successive fasi architettoniche dal periodo tardo etrusco alla fase romana ...

È evidentemente un periodo favorevole per i ritrovamenti eccezionali. In Italia le ultime scoperte archeologiche di rilievo conducono innanzitutto nell’Etruria antica di San Casciano dei Bagni, che l’autunno scorso ha stupito il mondo con il rinvenimento di oltre venti statuette ...

È una mostra di storie, oltre che di Grande Storia, quella che il Museo Civico Archeologico di Cremona, in collaborazione con la Soprintendenza di territorio, propone dal 10 febbraio al 21 maggio al Museo del Violino, a cura di Nicoletta ...

Il convegno che sì è appena tenuto a Siena, nei giorni 25 e 26 gennaio presso l’Università per Stranieri, dal titolo «Dentro il sacro. Multiculturalismo e plurilinguismo nello scavo del Bagno Grande a San Casciano dei Bagni», aperto dall’intervento del ...

Una strada romana, con basolato possente e imponenti pietre di soglia, è venuta alla luce, in questi giorni, in Transilvania – Romania – durante lavori nel centro storico di Cluj. Gli operai, che stavano rimuovendo il manto stradale d’asfalto, si ...

Dal 6 al 10 marzo 2023 avrà luogo la XXIV edizione del Corso Speciale “Instrumentum Domesticum della Tarda Antichità e dell’Alto Medioevo” organizzato dal Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana in via Napoleone III, Roma. Vedi programma allegato: Corso speciale Info ...

Iniziativa a cura della Società per la Preistoria e Protostoria della Regione FVG. Vedi programma allegato: Pietre parlanti a Muggia Info: Comune di Muggia 040 3360340 ufficio.cultura@comunedimuggia.ts.it www.muggiacultura.eu – www.comune.muggia.ts.it ...

Il giorno dopo il Grande incendio, Roma offre uno spettacolo di desolazione e distruzione. Tutto è irriconoscibile: gli edifici collassati sono diventati grandi ammassi di macerie, le strade e i vicoli ora sono degli avvallamenti, mentre nell’aria aleggia un acre ...

Segnala la tua notizia