Archivi

Nell’antichità, durante l’età del ferro, la costa adriatica della pianura padana era molto più arretrata verso ovest rispetto ad oggi, con il litorale non molto distante dalla città etrusca di Spina, sorta presso l’antico ramo del Po, lo Spinetico, destinato ...

Ricerca, Valorizzazione, Promozione, dal 26 al 29 settembre 2024 Il convegno promuove la ricerca sugli insediamenti in roccia nella interdisciplinarietà delle voci che concorrono alla definizione degli habitat: documentazione e conoscenza per la conservazione, tutela e promozione di questo Patrimonio ...

Il Chrismon posto sotto l’ambasciata USA a Roma. Precede la prima parte, vai a >>>>>>>>>>>>>>> Nel contesto fin qui delineato si colloca un fatto archeologico. Nel 1949-1950, durante i lavori di costruzione di un’officina-garage nella zona compresa tra via Lucullo ...

Il Chrismon posto sotto l’ambasciata USA a Roma. Quando gli apostoli Pietro e Paolo riuscirono, seguendo itinerari diversi, a raggiungere la capitale dell’impero romano, quest’ultima già accoglieva un nucleo non debole di cristiani. La stessa Lettera di san Paolo e ...

Nel 1926 fu individuata una necropoli a cremazione da parte dell’ingegner Guido Sutermeister, dipendente della Franco Tosi, ma anche archeologo in erba, nel senso che era sempre lui a correre dove affiorava qualcosa da lavori di scavo con l’unico scopo ...

Anela, una suggestiva località nel cuore del nord Sardegna, custodisce gelosamente un tesoro archeologico di inestimabile valore. La necropoli di Sos Furrighesos, oggetto di indagini sin dal lontano 1931 da parte del celebre archeologo Antonio Taramelli, e successivamente esplorata negli ...

Durante scavi in una piazza del centro, archeologi svedesi che fanno capo al museo cittadino, hanno scoperto, in questo mese di dicembre (2023) tombe medievali. E, in una di esse, lo scheletro di un uomo di un’altezza notevole – 1,90 ...

Al suo tempo, la Basilica Ulpia era la più grande e maestosa di Roma, sviluppata in lunghezza per 170 metri e larga 60, troneggiante nel perimetro del Foro di Traiano, e alla famiglia dell’imperatore spagnolo (nato a Italica, come Marco ...

Il Museo Archeologico Nazionale “Massimo Pallottino” di Melfi, il 29 dicembre alle ore 18.00, apre al pubblico il nuovo allestimento dedicato ai sarcofagi di Rapolla ed Atella dal titolo evocativo “Capolavori in rilievo: i sarcofagi di Atella e Rapolla. Il ...

«La Colonna Traiana. Il racconto di un simbolo» è una mostra, aperta al Colosseo da oggi 22 dicembre fino al 30 aprile, che ha a soggetto lo stupore: come sono stati issati rocchi di 40 tonnellate all’altezza di 40 metri, ...

Due pietre circolari, trovate nei pressi dell’ingresso di un castelliere. Una pietra rappresenta il sole, l’altra è ricca di segni precisi, inferti con uno strumento metallico. Le scalfitture si rivelano intenzionali. Siamo nel cuore del Carso triestino, a Rupinpiccolo, a ...

Un team di antropologi provenienti da diverse istituzioni ha recentemente fatto una scoperta sconcertante che getta nuova luce sui misteri degli antichi guerrieri sciti. I risultati del loro progetto, pubblicato nelle ore scorse sulla rivista scientifica PLOS ONE, rivelano che ...

Masada è un’antica fortezza e palazzo, costruita dal re Erode il Grande tra il 37 e il 31 a.C., situata su un altopiano affacciato sul Mar Morto nel distretto meridionale di Israele. Durante la prima guerra giudaico-romana, detta anche la ...

La Soprintendenza Archeologia Belle Arti Paesaggio Etruria Meridionale ha annunciato che “dalle indagini archeologiche preliminari all’installazione di un impianto fotovoltaico in località Piantorgani, al confine tra i territori di Tarquinia e Civitavecchia – gli scavi sono ancora in corso – ...

Questo non è Shrek, ma una ricostruzione di un uomo adulto di Homo erectus. (Giorgio Rossi/Shutterstock.com) Un recente studio ha rivelato nuove informazioni sulla storia dell’evoluzione umana. Gli antropologi paleontologi hanno esaminato dei resti umani antichi scoperti nelle alture etiopi ...

Durante la fase di rimozione delle terre ancora presenti in alcuni ambienti della casa di Leda, al fine di raggiungere il livello del piano pavimentale, è emersa una stanza finemente affrescata dove spiccano 4 tondi con volti femminili di raffinata ...

Segnala la tua notizia