Archivi

La ricerca di prove di viaggi transoceanici tra l’Europa e le Americhe prima della traversata di Cristoforo Colombo nel 1492 è un tema affascinante. Moltissime pubblicazioni esaminano da oltre un secolo le fonti letterarie prendendo in considerazione reperti rinvenuti in ...

Il complesso archeologico di Cajamarquilla, 25 chilometri da Lima, in Perù, continua a riservare sorprese: il ritrovamento di una mummia precolombiana in perfetto stato di conservazione ha portato a raddoppiare gli sforzi per continuare a scoprire i misteri contenuti in ...

Mentre da oltre settant’anni (considerando solo l’epoca moderna) si discute circa l’utilità, la fattibilità, la convenienza economica e la sicurezza statica di un eventuale ponte sullo Stretto di Messina, più di ventidue secoli fa i romani, ai tempi della Repubblica, ...

Perchè tanti bambini – almeno 47 – furono posti a dormire, per sempre, in quelle cinque stanze dell’antica villa romana, dove furono messi pure lacerti di cuccioli di cane e altri oggetti del repertorio oscuro? I piccoli furono adagiati su ...

Un museo “sommerso” e uno digitale permetteranno di visitare, il relitto dell’imbarcazione romana, noto come “Grado 2”, di cui si sono concluse le operazioni di ricerca, tutela e valorizzazione. È questa la novità fornita dalla conferenza stampa ospitata ad Aquileia, ...

Stavano effettuando una serie di scavi nei pressi di Lima quando si sono imbattuti in un luogo di sepoltura che, stando alle prime rilevazioni, dovrebbe avere oltre 2000 anni. È questa la scoperta fatta da una squadra di operai ed ...

La culla del Mediterraneo batte, per ora, gli spazi freddi dell’Europa continentale, a livello di gioielli antichi. E ciò è prevedibile giacchè la diffusione delle migrazioni e le condizioni climatiche proibitive dei ghiacci europei non favorivano le permanenze quanto una ...

Revisione di: Autori Classici e Miniere Italiane, pubblicato nel volume “Lo sfruttamento dei terrazzi auriferi nella Gallia Cisalpina”, Ovada 2015, pp. 5-12, con aggiunta di fonti e note esplicative. I testi classici danno, rispetto all’estrazione mineraria nei paesi occidentali, notizie ...

Nel mese di ottobre sono stati avviati gli scavi archeologici sul colle del Castello, propedeutici ai lavori di realizzazione dell’ascensore commissionati dal Comune di Udine. Le indagini finora avevano consentito di individuare i resti di un poderoso edificio rinascimentale e ...

Che meraviglia, questa domus antica. Sopravviveva da ben più di un secolo, riservata ed elegante, casa di più generazioni di pompeiani benestanti, quando anche su di essa si riversò l’ondata piroclastica del Vesuvio. Aristocrazia minuta? Chissà. Vien da pensare a ...

Durante il lungo periodo di libertà generale limitata, a causa degli avvenimenti planetari degli ultimi due anni, un giovane aveva iniziato a camminare all’interno della proprietà agricola, acquistata dalla propria famiglia sessant’anni fa. Teneva lo sguardo a terra per studiare ...

Mostra documentaria a Sperlonga nella sala consiliare del comune, fino al 7 gennaio 2022, sui disegni delle sculture di soggetto omerico ritrovate nella grotta del ninfeo dell’imperatore Tiberio. Vedi presentazione allegata: Il borgo di Ulisse ...

Non solo rifiuti sommersi, ma anche i possibili resti di un sito palafitticolo preistorico. Potrebbe essere una straordinaria scoperta quella fatta nei giorni scorsi dai sub del Wwf e dell’associazione Talata, in acqua per la pulizia subacquea del fossato del ...

Nelle scorse ore il Ministero del Turismo e delle Antichità dell’Egitto ha annunciato che una missione dell’Istituto Archeologico dell’Università del Cairo ha scoperto a Saqqara, la tomba di Ptah-M-Wia, un alto funzionario dello Stato al tempo di Ramses (1279 a.C.- ...

“A Roma da Cartagine. La spada e lo scudo del legionario repubblicano” è un percorso attraverso le fonti storiche, letterarie e archeologiche, che esplora la nascita di due degli elementi più caratteristici della panoplia romana: la spada e lo scudo. ...

Prima e durante la conquista dell’Inghilterra da parte del duca Guglielmo, molti nobili normanni altrettanto ambiziosi e bellicosi (in particolare quelli provenienti dalle famiglie Drengot, Altavilla e Guiscard) decisero saggiamente di lasciare la Normandia. Molti di loro dapprima si dedicarono ...

Segnala la tua notizia