Archivi

Per FtNews ho intervistato Luigi Lehnus, già professore ordinario di Filologia classica all’Università di Milano (1989-2015). Recentemente lo studioso ha curato, per la casa editrice Ledizioni di Milano, una edizione italiana de Il monte delle Muse (1924) di Wilamowitz, che ...

La XXIII edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico si svolgerà a Paestum presso il Centro Espositivo Savoy Hotel, la Basilica, il Museo Nazionale, il Parco Archeologico da giovedì 9 a domenica 11 aprile 2021. La BMTA si conferma un ...

Negli ultimi mesi abbiamo assistito a iniziative promosse da istituzioni culturali di tutto il mondo finalizzate alla promozione del patrimonio attraverso le piattaforme digitali, un modo per combattere il lockdown. Al di là dell’emergenza sanitaria, già da qualche anno i ...

Si tratta dell’unica abitazione di età romana scavata integralmente nella città altoadriatica. Si pensi a quante centinaia di mosaici di case private siano state restituite dal sottosuolo aquileiese (quasi ottocento, addirittura, secondo un censimento dell’Università di Padova edito nel 2017), ...

Scoperti nel 1931 durante degli scavi da Giovanni Brusin, fondamentale e imprescindibile figura dell’archeologia aquileiese, facevano parte di due domus nella parte settentrionale di Aquileia e molto probabilmente erano parte integrante del pavimento di una sontuosa “sala da pranzo” dell’epoca. ...

Matteo Scardovelli e Marta Mingucci hanno ritrovato il frammento di una statua preistorica che per chissà quanto tempo era stato usato come gradino: “Siamo contenti, amiamo questo territorio e la sua storia”. Autenticità confermata. Cinque Terre – Val di Vara ...

C’è un nuovo luogo, in Sicilia, che torna fruibile dagli appassionati di storia e archeologia. Stiamo parlando della grotta “Navarra” su monte San Calogero, tra Termini Imerese, Caccamo e Sciara. Dopo un non facile lavoro di pulitura è stato possibile ...

Lo scorso 7 agosto, nel corso della bellissima giornata trascorsa a Tavolara, ho avuto il piacere di intervistare il dott. Augusto Navone, Direttore del Consorzio di Gestione dell’Area Marina Protetta di Tavolara Punta Coda Cavallo. Il dott. Navone ha ripercorso ...

Il Museo Laboratorio della Preistoria, a Vaie (TO), in Valle di Susa, aperto nel 2001, offre un’interessante collezione di ricostruzioni sperimentali e di calchi dei reperti archeologici ritrovati a Vayes. Si caratterizza come Museo Laboratorio per l’impostazione metodologica e l’ampia ...

È stato inaugurato a Castellammare di Stabia (NA) il nuovo Museo Archeologico di Stabiae intitolato a Libero D’Orsi (1888-1977) archeologo e preside della scuola media della città campana noto per avere intrapreso, negli anni Cinquanta, un’importante campagna di scavi archeologici ...

Risale al I secolo a.C., ma gli archeologi credono sia stata edificata su una struttura precedente del III-II secolo. Ha 20 stanze, due cortili con colonnata, le terme, le cucine e numerose sale da ricevimento. Stiamo parlando di un’antica villa ...

Individuato il relitto della nave Capitan Antonio, un piccolo mercantile (rinfusiera) carico di barre di ferro, varato nel 1970 ed affondato nel 1987 a causa di una violenta mareggiata. Giace sul fondale antistante Santa Caterina dello Ionio tra i tre ...

Nuovi scavi nella necropoli di Monte d’Elia, nel Salento, hanno rivelato la particolare struttura del complesso di tombe che vi sono ospitate, gettando nuova luce sui riti funerari dell’antica cultura dei Messapi, ancora in gran parte sconosciuta. Ad Alezio, a ...

Scendendo le scale all’interno di un palazzo condominiale sito a Santa Maria Capua Vetere (CE), in via Aldo Moro, lungo l’antica via Appia, potremmo avere la sorpresa di imbatterci, in luogo di un comune scantinato, nientemeno che in una domus ...

Durante una delle visite guidate al Castello effettuate alla fine del mese scorso Luigi Moratti rinveniva e mi consegnava il curioso reperto raffigurato nelle foto di questo post. Questo elemento che ai più può sembrare una massa informe in realtà ...

La prima localizzazione del sito dell’antica Lavinio si deve a Pirro Ligorio, confermata dagli scavi archeologici eseguiti, a partire dal 1957, dall’Università di Roma. Questi scavi hanno permesso di datare alla media età del bronzo (ca XIII-XII secolo a.C.) le ...

Segnala la tua notizia