ISCHIA (Na). Un laser subacqueo per i reperti.

Pubblicato il : 19 Giugno 2008

Cartaromana e Punta Chiarito. Sono due siti archeologici di notevole importanza storica. Sono i ricordi, sott’acqua, di Pytechusa, il primo insediamento della Magna Graecia, circa 2700 anni fa.
Il Regno di Nettuno proverà a recuperarli, restaurarli e renderli fruibili. Saranno possibili visite guidate in snorkeling, con maschera e boccaglio, tra i reperti greci a una decina di metri di profondità.
Il restauro verrà effettuato con uno speciale laser subacqueo. Mancano ancora i finanziamenti, ma c’è l’interessamento del ministero dell’Ambiente.


Fonte: Il Mattino 16/06/2008
Cronologia: Arch. della Magna Grecia

Print Friendly, PDF & Email
Partners