PARCO ARCHEOLOGICO DI PASSO DI CORVO (FG)

Pubblicato il : 20 Aprile 2001

Informazioni: 0881.726245 Si tratta di un grande villaggio neolitico scoperto in seguito ad una foto aerea scattata da un ufficiale della Royal Air Force. Un insediamento attivo fra V e IV millennio a.C. ed esteso su circa 130 ettari. Il villaggio, delimitato da ampi fossati di drenaggio, è costituito da centinaia di capanne con pozzi per attingere l’acqua e silos a grotticella per conservare le derrate alimentari. Particolarmente stimolante è la ricostruzione di una capanna a grandezza naturale, con relativo fossato, e la simulazione di scene di vita quotidiana con uomini e animali.
Fonte: Archeologia viva
Cronologia: Preistoria

Print Friendly, PDF & Email
Partners