PAESTUM (Sa). Ha riaperto al pubblico il Museo Narrante di Hera alla foce del Sele.

Pubblicato il : 13 Novembre 2013

Nel giorno di apertura della XVI Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, giovedì 14 Novembre 2013, la Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta ha celebrato la riapertura al pubblico del Museo Narrante di Hera alla foce del Sele.
Istituito in un’antica masseria degli anni ’30, il Museo Narrante di Hera al Sele è una struttura espositiva interattiva, che ospita percorsi multimediali e multi-sensoriali, che offre spunti e connessioni, non ospita oggetti, ma racconta al visitatore un secolo di ricerca archeologica di uno dei luoghi più suggestivi della Magna Grecia.

Info:
Museo Narrante di Hera alla foce del Sele – Via Precuiali – Contrada Gromola, Capaccio (Sa)
Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta
tel 089/5647283 – e-mail: sba-sa.promozione@beniculturali.it

Print Friendly, PDF & Email
Partners