LA STORIA DELL’ARTE DELL’ORIENTE ANTICO.

Pubblicato il : 21 Aprile 2001

GLI STATI TERRITORIALI. 2100-1600 a.C. di Paolo Matthiae Electa, Milano 2000 pp. 291, L. 180.000 L’autore traccia un quadro delle arti figurative del Vicino Oriente, vasta area posta tra Asia ed Africa compresa all’incirca tra il mar Mediterraneo e l’attuale Iran, tra la fine del III e la prima metà del II millennio a.C. Il volume si presenta in sette sezioni che suggeriscono una ripartizione crono-geografica, quasi a sottolineare un sentiero immaginario che porta il lettore, attraverso la storia, dalla regione dell’Elam, all’Anatolia, dall’Assiria alla Siria fino alla Palestina. Le prime tre sezioni si riferiscono alla Mesopotamia, dalla quarta in poi si trovano i regni dell’Iran, quelli paleosiriani della Siria occidentale, i principati paleohittiti in Anatolia e le città del Bronzo Medio in Palestina
Fonte: Redazione
Cronologia: Arch. Orientale

Print Friendly, PDF & Email
Partners