AA.VV. Pianificazione territoriale, Urbanistica e Archeologia: una sintesi possibile.

Pubblicato il : 10 Aprile 2011
Atti della 1° giornata di Studi, Verona 9 maggio 2009
Indice:
– Saluti 1-4
– Introduzione
Massimo Saracino 7-11
Paolo Boninsegna, Verona tra conservazione e importanti piani di sviluppo: l’ex Caserma Passalacqua 13-29
Alessandro Guidi, Massimo Saracino, Archeologia e pianificazione tra ricerca, tutela e valorizzazione di contesti di età protostorica 31-47
Federica Fontana, Marco Peresani, Tra vulnerabilità e valorizzazione. Esperienze attorno al Paleo-mesolitico delle Alpi sud-orientali 49-77
Armando De Guio, Andrea Betto, Claudio Balista, Per la tutela e la valorizzazione di un patrimonio paesaggistico-culturale unico nel suo genere: le tracce degli antichi campi, dei canali e delle strade su terrapieno di età preistorica e romana conservate nel sottosuolo delle Valli Grandi e Medio Veronese 79-124
Daniele Vitali, Ricerche sui Celti e valorizzazioni territoriali: da Bibracte (Francia) a Monterenzio (Bologna) 125-141
Diana Neri, Roberto Vezzosi, Strumenti della pianificazione territoriale per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale: il caso del PTCP e i progetti pilota della Provincia di Modena 143-150.

In allegato i testi di tutti gli interventi.

Print Friendly, PDF & Email
Partners