Archivi

A un passo dagli albori del 2021, che si prospetta nell’immaginario di tutti, più per esigenza intima che per chiare evidenze, come l’anno del rilancio del nostro sistema Paese, ci sono alcune riflessioni che riguardano il mondo museale italiano che ...

Ancora una straordinaria scoperta a Pompei: nei nuovi scavi ripresi all’interno del progetto di manutenzione e restauro della Regio V riaffiora un Termopolio perfettamente conservato con l’immagine di una ninfa marina a cavallo e animali con colori talmente accesi da ...

Stiamo realizzando il nuovo percorso di collegamento tra il porto fluviale e il Museo Paleocristiano, in collaborazione con il Comune di Aquileia. Il progetto trasformerà in zona pedonale il primo tratto di via Salvemini e creerà un percoso che, con ...

Il filosofo tedesco Edmund Husserl, in Fantasia, coscienza dell’immagine e memoria (1898-1925), distingue tra “presentazione” e “ri-presentazione”. Husserl caratterizza la “presentazione” come percezione e la “ri-presentazione” come memoria, aspettativa e fantasia. Definisce la percezione come presentazione perché nella percezione l’oggetto ...

In due tombe di massa a pochi chilometri da Atene sono stati rinvenuti gli scheletri di 80 uomini, 36 dei quali ammanettati con lacci di ferro, che potrebbero aver partecipato a un tentativo di colpo di stato della città greca ...

Il “Museo del Mare e della Navigazione Antica” (Museo Civico di Santa Marinella) si inserisce nell’ambito della straordinaria area archeologica e monumentale di Pyrgi e del Castello di Santa Severa. Un luogo di grande importanza storica per il litorale nord ...

Il libum era una focaccia a base di ricotta di pecora diffusa nell’età della Roma repubblicana; il termine libum deriva dal verbo latino libare: “fare un’offerta alla divinità”, indicando quindi un prodotto che originariamente era destinato agli dei… Leggi tutto ...

È da anni che il Colosseo punta alla ricostruzione della sua arena per spettacoli e manifestazioni e ora è arrivato il momento di concretizzare questo sogno con soluzioni di alta tecnologia. È recentissima, infatti, la notizia che Invitalia, l’Agenzia nazionale ...

«Bisogna farsi viaggiatori per decifrare i motivi che hanno spinto tanti a partire tanti altri ad andare incontro alla morte», è una delle più potenti massime ereditate dal giornalista Alessandro Leogrande e ripresa nella piccola monografia dal titolo Polysemi. Rotte ...

Un’accurata e innovativa ricostruzione, attraverso i secoli, dell’identità di un popolo, irrimediabilmente legata al suo territorio. Una ricerca fatta con occhi profani, ma attenta e analitica, che porta a una visione nuova e intrigante sull’antica Nerulum. Info: Giusppe Greco – ...

Nell’incertezza del prossimo futuro, con la partenza del contingente militare occidentale che rischia di far cadere di nuovo l’Iraq nell’anarchia politica e religiosa, con un governo non ancora abbastanza forte da controllare l’intero territorio, si scorgono qua e là segnali ...

Non solo le celebri Petra e Jerash da visitare in Giordania, per gli appassionati di archeologia. Nel pieno centro della capitale Amman, durante dei lavori di scavo per l’installazione di un sistema di drenaggio dell’acqua, sono state infatti rinvenute delle ...

Il Mausoleo di Augusto, monumento emblematico della Roma imperiale, verrà restituito al pubblico il prossimo 1 marzo 2021, grazie alla lungimirante relazione instaurata tra l’ente privato, Fondazione TIM, e l’amministrazione pubblica di Roma Capitale che firmò con la fondazione un ...

Salvatore è uno dei più antichi nomi della cristianità e si rifà in particolare al Santissimo Salvatore, ovvero “colui che salva”. Il termine affonda le proprie radici nella parola greca “Soter” tradotta in ebraico con “Yehosua”, che era il nome ...

Quello che stiamo vivendo è un periodo fruttuoso per l’archeologia, che nonostante la pandemia in corso sta offrendo al mondo numerose scoperte e reperti provenienti dal lontano passato. Gli archeologi hanno ora riportato alla luce in Gran Bretagna uno straordinario ...

La piccola scultura (alta 17 centimetri), purtroppo incompleta, è un capolavoro della lavorazione romana a tutto tondo in ambra ed è inserita in un piedestallo di tipo monumentale realizzato in un altro blocco d’ambra di colore bruno. Costituisce un raffinato ...

Segnala la tua notizia