VERGINA (Grecia). Ritrovamento della tomba di Filippo II.

Pubblicato il : 21 Ottobre 2014
filippo 1

filippo 1Un team di ricercatori greci ha confermato che le ossa trovate in una tomba reale a due camere a Vergina, una città a circa 100 chilometri di distanza dal misterioso tumulo funerario di Anfipoli, infatti appartengono al macedone re Filippo II, padre di Alessandro Magno.
filippo 2Da qualche settimana i media davano notizie sul ritrovamento di un’importante tomba di un personaggio macedone contemporaneo al famosissimo Alessandro Magno.
I ricchi particolari della tomba e la sua stessa struttura faceva intendere come fosse stata costruita per un’importante personaggio del governo macedone.
filippo 3Adesso finalmente è arrivata la conferma ufficiale.
Si tratta della tomba del PADRE di Alessandro Magno.
Insieme con i resti cremati di Filippo II, la sepoltura, comunemente noto come Tomba II, son state ritrovate anche le ossa di una donna guerriera, forse la figlia del re Skythian Athea, Theodore Antikas.

Fonte: http://news.discovery.com, 12 ott 2014

Print Friendly, PDF & Email
Partners