Rodica Oanţă-Marghitu, Il tesoro di Pietroasa.

Pubblicato il : 31 Gennaio 2011
Il tesoro di Pietroasa, noto anche come “Gallina dai pulcini d’oro”, rientra in una particolare categoria di reperti che avvince gli studiosi nella stessa misura in cui affascina l’immaginazione dei profani.
Subito dopo la scoperta, i pezzi, ancora inediti, attirarono l’interesse degli antiquari, ma fu Alexandru Odobescu a chiarire i dubbi relativi alla sua composizione, alle condizioni di ritrovamento e all’aspetto di ciascun pezzo.
Entusiasta e appassionato, quasi rapito dal numero e dalla varietà dei problemi posti dal tesoro, egli dedicò gran parte della propria vita e delle sue energie al tentativo di presentarlo in un quadro il più possibile ampio, perché potesse essere compreso nell’ambito del suo contesto di provenienza.

L’intera descrizione si trova nell’allegato.

Print Friendly, PDF & Email
Partners