Giuseppe Costantino BUDETTA. Ippocampo ed Amygdala.

Pubblicato il : 10 Marzo 2012
Importanti patologie del sistema nervoso centrale come la sindrome da stress post-traumatico (PTSD) possono causare cambiamenti strutturali e funzionali che coinvolgono l’asse amygdala – ippocampo col diretto coinvolgimento della corteccia prefrontale ad indicare la stretta connessione funzionale tra queste tre aree encefaliche. Aumenti e diminuzioni di flusso sanguigno regionale nell’ippocampo, nell’amygdala e nella corteccia prefrontale mediale oltre che nel cingolo anteriore e posteriore accompagnano spesso le patologie della vita di relazione e dell’apprendimento.

Lintero studio si trova nell’allegato, vai >>>

Print Friendly, PDF & Email
Partners