Francesco CORNI, Atlante Cisalpino.

Pubblicato il : 10 Novembre 2013
Atlante Cisalpino presentazione volume

Atlante Cisalpino presentazione volumeMercoledì 13 novembre 2013, ore 21.00, Via Nirone 7, ingresso libero fino a esaurimento posti.
Presentazione dell’ultimo volume di Francesco Corni “Atlante Cisalpino”.
Dalla premessa:
Quest’opera raccoglie quanto sappiamo dei centri più studiati del Nord Italia, della loro urbanistica e delle principali strutture e li ricostruisce in un’immagine comprensibile. Della Gallia Cisalpina che oggi chiamiamo Settentrione, alcuni Padania, si vuol metter in evidenza l’origine militare delle città, il piano regolatore ordinato e la funzionalità dei servizi. Il confronto con le città del Sud, le antiche colonie dei Greci e dei Fenici, i centri di origine Sannitica e Messapica, è solo rinviato.
Siamo nel IV secolo d.C.,i Barbari sono alle porte ma per il momento le frontiere resistono. Le tribù che nel terzo secolo avevano attraversato il confine, si sono inserite nella società romana ed ora forniscono truppe all’esercito. Le persecuzioni dei cristiani sono ormai un ricordo e la Chiesa è ben radicata nelle coscienze e nel territorio; tuttavia la nuova religione non ha ancora soppiantato i culti pagani.
Del vecchio c’è ancora tutto, del nuovo c’è già molto: il libero commercio convive con il latifondo, il Diritto con la schiavitù, la fede in Cristo con i Saturnali. I Vescovi condannano i bagni pubblici e i giochi del circo, fonti di dissolutezza, ma gli anfiteatri e le terme hanno ancora molti clienti.
Da Milano l’Imperatore emana leggi sempre più severe su fisco e ordine pubblico: le cose stanno per sfuggirgli di mano, ma le istituzioni dello Stato funzionano ancora e al momento tutto sembra reggere.

Francesco Corni è un disegnatore italiano, specializzato in rilievi archeologici e disegni architettonici ed urbanistici del passato.
Dal 1980 ha collaborato come disegnatore con le Soprintendenze archeologiche di Torino, Milano, Aosta, Sassari e Ancona e dal 1986, con periodici italiani della Giorgio Mondadori Editore (“Bell’Italia”, “Bell’Europa” “Antiquariato”) e con riviste europee divulgative (“Rutas del Mundo”, “Mediterranée Magazine”, “Abenteuer & Reisen”).
Le sue tavole sono state inoltre inserite in guide turistiche della Gallimard, della De Agostini e della Mondadori, ovvero si trovano in pannelli didattici nella presentazione di monumenti, punti panoramici e luoghi storici. Ha collaborato all’editoria scolastica Utet e Paravia.

Info:
Direzione Civico Museo archeologico
Via B.Luini 2 – 20123 Milano
Tel. 02-88465720 – Fax. 02-88465721
web: www.comune.milano.it/museoarcheologico
https://www.facebook.com/comunemilano.cultura

Print Friendly, PDF & Email
Partners