CANADA: Scoperte impronte di raptor e un guscio di tartaruga fossilizzato

Pubblicato il : 27 Settembre 2004

Un team di geologi ha scoperto un fossile che potrebbe contribuire a risolvere il mistero dell’eventuale presenza di dinosauri su quella che oggi è la costa canadese dell’Oceano Pacifico. Lo comunica una nota dell’agenzia Reuters. Alcune orme di dinosauri e un guscio di tartaruga fossilizzato, che si stima risalgano a 125 milioni di anni fa, sono state scoperte a nord di Terrace, nella Columbia britannica, durante un’esplorazione di routine alla ricerca di fonti energetiche.
“Sono rimasto sconvolto per un paio di giorni”, ha commentato il geologo Mike Boddy, ammettendo di aver creduto in un primo momento che il guscio fosse una felce fossilizzata. Il guscio ha poi portato alla scoperta delle impronte da parte di Peter Mustard della Simon Fraser University.

Prima d’ora, in Canada non erano mai state rinvenute tracce di dinosauro così a ovest. Anche se in Alberta, a est delle Montagne Rocciose, sono state recuperate grandi quantità di fossili, gli scienziati avevano ipotizzato che una caratteristica geologica (una catena montuosa o il ramo di un oceano) avesse impedito il passaggio dei dinosauri.
Le dimensioni delle impronte suggeriscono che i dinosauri nella Columbia britannica fossero probabilmente raptor, predatori poco più alti di un essere umano. Le tracce sono state lasciate dal passaggio degli animali sulla sabbia lungo un fiume o una pianura allagata, e sono state poi ricoperte da strati di sedimenti.
Fonte: Le Scienze on line

Print Friendly, PDF & Email
Partners