Aniello LANGELLA. Positano e la villa romana di Posides Claudi Caesaris.

Pubblicato il : 8 Gennaio 2013

La spiaggia di Positano è lontana dal Vesuvio. Da qui non puoi vederne la sagoma inconfondibile. Infatti da questo arenile fatto di sabbia grigia, lo sguardo si apre sul mare aperto e alle tue spalle puoi solo sentire e ammirare la grandiosa parete verticale della montagna che in alto è quasi ininterrottamente coperta di ricca vegetazione. Uno spettacolo questo veramente suggestivo.
Sono sceso qui giù per andare a visitare l’antica villa romana, quella che giace ancora inesplorata al di sotto della grandiosa cattedrale dedicata alla Madonna Assunta e a San Vito.

L’intero articolo si trova nell’allegato, vai >>>

Info:

http://www.vesuvioweb.com

Print Friendly, PDF & Email
Partners