UNA VENEZIA PREISTORICA SULLE RIVE DEL SARNO

Pubblicato il : 26 Marzo 2002

Una Venezia di 3.500 anni fa è venuta alla luce a poca distanza da Pompei, a Poggiomarino. Si tratta di un centro fluviale unico in Campania: una eccezionale scoperta per la protostoria della Campania, considerato il fatto che le palafitte erano conosciute, finora, solo nel centro e nord Italia. Un filmato, presentato dal soprintendente Pier Giovanni Guzzo, ha mostrato l’arcipelago di isolotti su palafitte di quercia, collegati tra loro da canali navigalibi. La città rischia però di essere distrutta a causa della costruzione del depuratore del Medio Sarno, il cui inizio dei lavori per l’impianto ha permesso proprio di arrivare a questa scoperta. La Venezia preistorica verrà comunque scavata e siamo certi che potrà fornire notizie interessanti.
Fonte: La Repubblica
Autore: Stella Cervasio
Cronologia: Preistoria

Print Friendly, PDF & Email
Partners