IL CAIRO (Egitto): Scoperta una tomba presso le piramidi.

Pubblicato il : 16 Marzo 2005

Un team di archeologi ha scoperto in Egitto una tomba vecchia di 2500 anni vicino alle antiche piramidi di Giza. Zahi Hawass, direttore del Concilio Supremo delle Antichità dell’Egitto, ha dichiarato all’agenzia Reuters che il gruppo di ricercatori ha individuato la tomba usando un radar e poi scavando fino a una profondità di quasi 10 metri.

“Bisognerà scavare per almeno altri 10 metri – ha aggiunto – prima di raggiungere il sarcofago e determinare l’identità del suo occupante. Ci vorranno ancora un paio di mesi”.

Gli archeologi hanno trovato una scatola con 400 piccole statuette, che gli antichi Egiziani ritenevano potessero aiutare il morto nell’aldilà.

Hawass ha spiegato che la tomba risalirebbe alla 26esima dinastia e si troverebbe a metà strada fra la Sfinge e la piramide di Khafre, nella piana di Giza, il popolare sito turistico che attira ogni anno migliaia di visitatori da tutto il mondo. La tomba, in ogni caso, sarebbe molto più recente delle piramidi, che sono state erette 4500 anni fa, durante la quarta dinastia.

Fonte: Le Scienze on line 08/09/04
Cronologia: Egittologia

Print Friendly, PDF & Email
Partners