GRAN BRETAGNA: Resti di un ponte romano sul fiume Tyne.

Pubblicato il : 11 Ottobre 2004

Le rovine di un ponte, che una volta attraversava il fiume Tyne, sono tornate alla luce, dopo essere rimaste indisturbate per migliaia di anni, presso Corbridge, Northumberland.

Il sito è stato monitorato fino agli anni ’70 dagli archeologi preoccupati dei livelli di erosione dei resti da parte del fiume.
Nel 1995 uno sondaggio del terreno aveva rivelato la rapidità e la severità del danno causato dall’erosione, che si è ancora accresciuto negli ultimi anni.
Si ritiene che il ponte sia probabilmente crollato per via dell’erosione del fiume nel corso del periodo anglosassone.

Il gruppo ha anche scoperto le spettacolari scale e le decorazioni del ponte, che conduceva alla strada principale dei romani, da Londra alla Scozia.

Fonte: Newsletter Archeologica – newsarcheo@yahoo.it http://www.bbc.co.uk/
Autore: Eleonora Carta
Cronologia: Arch. Romana

Print Friendly, PDF & Email
Partners