Archivi

In Egitto una missione archeologica belga ha ritrovato la base di una piramide di oltre 3.000 anni fa che una volta si ergeva per 15 metri di altezza.La struttura, situata a Sheikh Abd el-Qurna, nei pressi di Luxor, apparteneva a ...

[1.08.12Libero [1] di comporre un libro utile, linteo [2], di piacere non effimero, lindo. Ho licenza di far questo [3]?BIL KI LIB BA è il quadro più ampio [4]. L’”albero”, sumero GES, e la “conoscenza”, BU, comprovano.GES UB, albero del ...

Le cose sono come i luoghi: c’è sempre qualche fantasma che li abita, i fantasmi delle cose stesse che un tempo sono state nuove, intere e in uso; i fantasmi della gente per la quale le cose sono state costruite; ...

Le immagini ed i colori hanno avuto un ruolo di insieme tra gli umani, il colore è tra le peculiarità dell’arte parietale rupestre e risale, come prima espressione artistica dipinta ad un periodo tra i 9000 ed i 7000 anni ...

Una necropoli micenea utilizzata a partire dal XV sec. a.C. e’ stata scoperta da un gruppo di archeologi dell’Universita’ di Udine presso la citta’ greca di Eghion, regione dell’Acaia. Il ritrovamento, informa un articolo apparso sulla rivista ”Archeologia Viva”, e’ ...

Aver vissuto trent’anni con la mia famiglia nell’antica casa del quartiere alto del Dentro a Bomarzo, in piena convivenza con la realtá di quel paesino dell’Alto Lazio e soprattutto col suo passato e con le localitá circonvicine, specialmente, con le ...

Nel Museo Archeologico Nazionale di Cividale del Friuli (Ud) è stato presentato il nuovo allestimento della sezione espositiva dedicata ai bronzi provenienti dal Foro di Iulium Carnicum, l’odierna Zuglio, città romana situata lungo uno degli assi viari di collegamento tra ...

Per avere un’idea della bellezza e della raffinatezza di vari reperti etruschi, specialmente ceramiche e collezioni e della loro presenza sia in Italia che all’estero, aprite e ammirate il seguente sito: http://www.fanumveltunes.net/musei_etruschi_italiani_collezioni_etrusche_nel_mondo e leggete il documento allegato, vai >>> ...

Le origini del dialetto siciliano rivivono in un pomeriggio intenso nel capoluogo più freddo dell’Isola. Ieri la sala Cerere di Enna ha ospitato un’interessante conferenza, organizzata dall’associazione Siciliantica, è che ha messo al centro di una disquisizione dialettica fra studiosi, ...

Una missione archeologica italiana ha scoperto nell’antica Hierapolis di Frigia la storica porta di accesso agli Inferi di cui parlano diversi autori dell’Antichita’, e’ stato annunciato questo pomeriggio a Istanbul. La scoperta, fatta dalla missione diretta da Francesco D’Andria dell’Universita’ ...

Dal 12 al 19 maggio 2013.È difficile immaginare un luogo così denso di suggestioni come la Giordania; qui tutto è meraviglia, favola, incanto senza tempo. Qui, sin da remotissimi tempi, l’uomo ha contemplato la profonda bellezza della natura; qui ogni ...

Diversi frammenti di sarcofago risalenti al periodo Fenicio-Punico ed i relativi coperchi in parte rivestiti da intonaco e decori sono stati scoperti sul litorale di Cabras, nei pressi di San Giovanni di Sinis, dall’equipaggio di una motovedetta della Base Navale ...

Nuovi elementi sulla vita sociale e organizzativa delle comunita’ minoiche di Messara’, sull’isola greca di Creta, sono venuti alla luce in seguito ad uno studio dell’archeologa italiana Simona Todaro, dell’Universita’ di Catania, condotto sui resti delle citta’ di Festo (o ...

Nella Valle dei Re e’ stata scoperta la tomba di una cantante della corte dei faraoni, vissuta oltre tremila anni fa, al tempo della XXII dinastia. E’ una delle scoperte piu’ importanti avvenute in Egitto negli ultimi decenni: non hanno ...

Tempi di spending review, e trovare un tesoro è diventato un lusso che le martoriate casse del ministero dei Beni culturali non si possono più permettere. In estrema sintesi: non si scava più. Se nulla cambia, gli archeologi italiani faranno ...

Winckelmann è stato un grandissimo personaggio del Settecento. Bibliotecario in Germania, poi alla corte pontificia, antiquario del papa, ha cambiato la visione della storia dell’arte antica in modo radicale.Winckelmann costruisce una storia dell’arte basata sulla sua conoscenza dei reperti che ...

Segnala la tua notizia