CROTONE – Sarcofago in marmo

Pubblicato il : 2 Maggio 2001

Sono stati rinvenuti di fronte a Capo Rizzuto due grandi frammenti di sarcofago in marmo scolpito, risalente al III-II secolo a.C. Probabilmente si tratta di un sarcofago imbarcato in Asia Minore e diretto in Grecia, eseguito in marmo del Proconneso. Il primo blocco è una parte angolare, i cui lati misurano 90 e 105 centimetri, per un’altezza di 118 centimetri, scolpito con una scena dionisiaca in cui un satiro e una menade danzano al seguito del dio. Il secondo frammento, di dimensioni inferiori, è anch’esso scolpito, ma presenta segni di corrosione. Il sarcofago è ora visibile a Palazzo Morelli a Crotone.
Cronologia: Arch. Greca

Print Friendly, PDF & Email
Partners