Nicoletta TRAVAGLINI: Le fave di San Nicola.

Pubblicato il : 28 Gennaio 2006

Il culto di San Nicola è arrivato in Abruzzo attraverso il tratturo L’Aquila – Foggia.

Egli è patrono di Pollutri, graziosa cittadina abruzzese sita non lontano da Vasto. Il suo territorio è attraversato dai fiumi Sinello e Osento, ed è ammantato da magnifici vigneti, uliveti e una volta anche da uno sterminato bosco, che parte viene riportata anche dalle mappe catastali risalenti all’Unità d’Italia. Di esso oggi rimane solo un piccolo pezzetto chiamato “Bosco di don Venanzio” e la “Quercia di San Nicola”, albero sacro dedicato al Santo Patrono di Pollutri.

L’articolo completo si trova in www.auditorium.info, alla pagina:
Nicoletta Travaglini: Le fave di San Nicola

Print Friendly, PDF & Email
Partners