Amelia TREMATERRA. L’acustica del teatro grande di Pompei.

Pubblicato il : 13 Giugno 2011
Fig._13_Simulazione_acustica_a
I teatri antichi hanno sempre destato un grande interesse sia per la loro architettura sia per le loro caratteristiche acustiche, infatti, ancora oggi i teatri greci e romani vengono utilizzati come luoghi per concerti e spettacoli di vario genere.
Il teatro greco viene in genere associato all’acustica perfetta; molto probabilmente furono i greci i primi ad affrontare lo studio dei fenomeni acustici nel VI sec. a. C.
Quali siano state le ragioni di fondo che hanno determinato la scelta di una forma piuttosto che un’altra  non è facile da stabilire ma sicuramente il buon ascolto è stata una ragione fondamentale.

L’intero studio si trova nell’allegato, vai >>>

Autore: Amelia Trematerra – liatrematerra@libero.it
Print Friendly, PDF & Email
Partners