Archivi

L’ Anabasi, letteralmente “viaggio verso l’interno” (gr. Antico Κύρου Ἀνάβασις, cioè la “spedizione verso l’interno di Ciro”), è la più celebre opera dello storiografo greco Senofonte, che partecipò all’impresa; egli racconta, in uno stile asciutto e lineare, della spedizione dei ...

Si avvicina Halloween ed è d’obbligo provare un’archeoricetta a tema, con protagonista la zucca! La ricetta in questione è tratta dal Libro de Arte Coquinaria di Maestro Martino da Como. Il ricettario scritto in lingua volgare è costituito da circa ...

Dopo aver scoperto i primi resti di antiche fornaci sotto la chiesa di Santa Restituta, a Lacco Ameno, nel 1968 il parroco don Pietro Monti scriveva: “Appare evidente che i Pitecusani si arricchirono non per le inesistenti miniere d’oro di ...

Una mostra per riscoprire il volto perduto della Roma fra VI e XIV secolo e il suo ruolo cardine nell’Europa cristiana e medievale sia per i semplici pellegrini sia per regnanti e imperatori. L’esposizione copre un arco temporale che va ...

Una ragazza adolescente con il padre, una zia e un giovane cugino: è il primo ritratto di una famiglia di Neanderthal, che viveva 54mila anni fa nella Siberia meridionale. Nelle grotte di Chagyrskaya e Okladnikov, in Russia, sono stati rinvenuti ...

La calceologia è una particolare branca scientifica che si occupa di calzature, studiando sia quelle storiche sia quelle molto antiche, arrivate fino a noi grazie a scavi archeologici. Probabilmente il miglior esempio di “guardaroba” preistorico, è quello appartenente alla mummia ...

L’amministrazione dell’Egitto romano prevedeva, tra le altre cose, che gli abitanti dei villaggi dell’Arsinoite (odierno Fayum) dedicassero ogni anno cinque giorni di lavoro non retribuito (penthemeros) – una vera e propria corvée – alla manutenzione del sistema di irrigazione, essenziale ...

Nello Schleswig-Holstein sono stati trovati i resti di una tomba a cremazione di circa 10500 anni. Questo la rende la tomba più antica mai scoperta nella Germania settentrionale. La scoperta è stata fatta circa due settimane fa nella palude del ...

Un paio di sandali da donna di 1.500 anni con un dolce messaggio in greco sono stati scoperti durante uno scavo a Istanbul e sono diventati una delle maggiori attrazioni del museo archeologico della città. I sandali hanno un messaggio ...

La Tomba Bruschi di Tarquinia fu scoperta nell’aprile del 1864 nei terreni della contessa Bruschi Falgari presso la necropoli del Calvario. L’ipogeo che apparteneva alla famiglia degli Apuna era in cattive condizioni e la contessa fece riprodurre le pitture da ...

Il dipinto nella tomba del Tuffatore è uno dei più misteriosi dell’area archeologica di Paestum. La sua interpretazione è al centro di un nuovo studio condotto dal docente tedesco Tonio Holscher. Per la prima volta lo studioso ha trovato una ...

Gli archeologi analizzando i reperti di entrambi i gruppi rinvenuti in Francia e Spagna hanno stabilito che gli Homo Sapiens erano presenti circa 42.500 anni fa mentre i Neanderthal 40.000 anni fa, prima di scomparire circa 1.000 anni dopo. Questo ...

Raccoglierà alcuni tra i più importanti reperti archeologici provenienti dalle capitali dell’Assiria e oggi custoditi nei musei italiani la mostra “Dal centro dell’impero. Nuove scoperte archeologiche dell’Università di Udine nell’antica Assiria”, visitabile al Museo Archeologico Castello di Udine dal 17 ...

Da poche settimane gli esperti e le esperte di mummie di Eurac Research hanno accolto nei loro laboratori un ospite molto particolare: una marmotta mummificata di 6.600 anni ritrovata in Valle d’Aosta sul Lyskamm, nel massiccio del Monte Rosa, a ...

Gli archeologi ritengono di essere vicini alla scoperta di una stanza segreta all’interno della Grande Piramide di Giza, grazie ad una tecnologia innovativa. Usando la termografia a infrarossi per mappare le particelle, gli archeologi sanno che c’è una stanza segreta, ...

Resti della via Ariminensis, che collegava in epoca romana Arezzo con la colonia Ariminum, oggi Rimini, sull’Adriatico, sono stati rinvenuti grazie alla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, a SCM Group e ...

Segnala la tua notizia