Articoli presenti: 5385
Registrazione Tribunale di Torino n. 5936 del 17/01/2006 - Direttore responsabile: Silvia Riva - Editore: Mediares S.c. - ISSN 1828-0005
Home
Cerca con Google
Abbonati
Invia messaggio a club@archeomedia.net indicando "Abbonamento ArcheoMedia".
Informativa Privacy
Sostienici
carte
L'abbonamento ad ArcheoMedia è gratuito, ma per potervi dare un servizio sempre più completo, più tempestivo e migliore richiede maggiori costi e maggior impegno.

Aiutaci in questo senso facendo una "donazione a sostegno di ArcheoMedia "

 
Presentazione

ArcheoMedia è una rivista ad abbonamento gratuito, per le persone che si interessano di archeologia.
La redazione è composta da soci Mediares Sc, Società di Servizi per la Cultura, con il supporto di "collaboratori esterni".
ArcheoMedia è uno strumento di aggiornamento sulle novità archeologiche.

Ultimo Articolo
EGITTO. Tutankhamon fu mummificato col pene eretto.
Tutankhamon fu imbalsamato in un modo insolito, e il suo pene fu mummificato, in erezione, con un angolo di 90 gradi, nel tentativo di combattere una rivoluzione religiosa scatenata da suo padre, secondo quanto un nuovo studio suggerisce.
Il faraone fu sepolto nella Valle dei Re senza il cuore (o di un artefatto in sua sostituzione, conosciuto come "scarabeo del cuore"), il suo pene è stato mummificato in erezione, e la sua mamma e le bare erano coperte da uno spesso strato di liquido nero, che le facevano sembrare bruciate nel fuoco.
Queste anomalie hanno ricevuto l'attenzione sia degli eruditi sia dei media negli ultimi anni, e ora, in un nuovo articolo sulla rivista Études et Travaux, l'egittologa Salima Ikram, professoressa presso l'Università americana del Cairo, propone una propria interpretazione per spiegare le anomalie della sepoltura di Tutankhamon.
Il pene eretto mummificato e altre anomalie di sepoltura non sono stati incidenti durante l'imbalsamazione, Ikram suggerisce, ma piuttosto tentativi deliberati per far apparire il re come Osiride, il dio degli inferi, nel modo più letterale possibile. Il pene eretto evoca i poteri rigenerativi di Osiride, il liquido nero ha reso il colore della pelle di Tutankhamon simile a quella di Osiride, e il cuore perduto ricorda la storia del dio tagliato a pezzi dal fratello Seth e del suo cuore sepolto.
Far apparire il re come Osiride può aver contribuito ad annullare la rivoluzione religiosa avviata da Akhenaton...
 
Oneiros Viaggi banner Exarea.it
Logo Jooble 240x200 libri-novita

concorso02

Gite Scolastiche in Piemonte

BANNER

Fotografia aerea

www.consigliatoaglisposi.com

M7 Gestionali Online

Banner
Banner