Articoli presenti: 5753
Registrazione Tribunale di Torino n. 5936 del 17/01/2006 - Direttore responsabile: Silvia Riva - Editore: Mediares S.c. - ISSN 1828-0005
Home
Cerca con Google
Abbonati
Invia messaggio a club@archeomedia.net indicando "Abbonamento ArcheoMedia".
Informativa Privacy
Sostienici
carte
L'abbonamento ad ArcheoMedia è gratuito, ma per potervi dare un servizio sempre più completo, più tempestivo e migliore richiede maggiori costi e maggior impegno.

Aiutaci in questo senso facendo una "donazione a sostegno di ArcheoMedia "

 
Presentazione

ArcheoMedia è una rivista ad abbonamento gratuito, per le persone che si interessano di archeologia.
La redazione è composta da soci Mediares Sc, Società di Servizi per la Cultura, con il supporto di "collaboratori esterni".
ArcheoMedia è uno strumento di aggiornamento sulle novità archeologiche.

Ultimo Articolo
ROMA. Celebrazione del completamento del restauro della piramide di Caio Cestio.
piramide cestiaUna vera e propria festa all’aperto, in una splendida giornata primaverile, conclude a Roma il restauro della Piramide di Caio Cestio tornata luminosa e splendente. Come l’area che la ospita a cui tutti possono accedere, grazie a una lunga e dolce rampa realizzata dalla Soprintendenza (400 mila euro). Sole, cielo azzurro, pubblico delle grandi occasioni, organizzazione senza sbavature né imprevisti, un grande gazebo per riparare invitati e autorità.
Dal mecenate Yuzo Yagi ai rappresentati del governo, i sottosegretari Francesca Barracciu per il Mibact e Benedetto Della Vedova per gli Esteri, all’ambasciatore del Giappone Kazuyoshi Memoto, al direttore del monumento Rita Paris e dei lavori Maria Grazia Filetici, al Soprintendete Francesco Gasperetti, al Sindaco di Roma Ignazio Marino chiamato a prendere in considerazione la pedonalizzazione dell’area della Piramide.
Tutto perfetto secondo i programmi. E non poteva essere diversamente per un restauro da manuale, iniziato bene e finito altrettanto. Una storia che ha dell’incredibile se non fosse vera. Protagonista assoluto quanto discreto un imprenditore del Sol Levante, Yuso Yagi (niente vantaggi fiscali, né pannelli pubblicitari, solo una targa a ricordo), a capo di un impero che si occupa di moda, che ha elargito a puro titolo liberale due milioni di euro in due tranche di un milione alla volta.
La sua azienda, la Yagi Tsusho, voleva festeggiare i quarant’anni di attività a Milano restaurando un...
 
Oneiros Viaggi www.consigliatoaglisposi.com
Logo Jooble 240x200 libri-novita
Fotografia aerea M7 Gestionali Online

banner sindone

abbey school

banner archeomedia

concorso02

Gite Scolastiche in Piemonte

BANNER

Banner
Banner