TURCHIA – SCOPERTA LA SPADA PIU’ ANTICA, HA 5.000 ANNI

Pubblicato il : 17 Marzo 2003

E’ di 5000 anni fa la spada piu’ antica della storia.

E’ stata presentata, attraverso foto e documenti, al quarto Incontro nazionale di Archeologia Viva ”La voce del passato, un messaggio per il futuro” che si è tenuto al Palacongressi domenica 16 marzo.

L’ arma e’ stata ritrovata nel sito di Arslantepe in Anatolia (Turchia), una regione che e’ stata madre di civilta’ per tutto il Mediterraneo. Della spada, e dei risultati delle lunghe analisi chimiche appena concluse, ha parlato Marcella Frangipane, direttrice della missione archeologica italiana.

Gli scavi hanno portato alla luce una serie di nove spade, undici punte di lancia ed una placca in rame arsenicato, tutte trovate in un grande ‘palazzo’ del 3350-3000 a.C., un complesso di edifici ‘statali’ dove si amministravano le risorse del territorio. Le spade di Arslantepe, fuse in un unico pezzo e magnificamente decorate a cesello, sono piu’ antiche di mille anni rispetto alle armi di questo tipo note fino a oggi e questo rinvenimento fa riscrivere la storia di quello che per millenni e’ stato il principale strumento di guerra.

La collina di Arslantepe possiede anche un altro ‘primato’ di cui si è parlato sempre nell’ incontro fiorentino: ha restituito il primo palazzo ‘statale’ della storia. Sono state infatti trovate oltre 2.000 cretule, cioe’ sigilli di argilla che documentano una ‘burocrazia senza scrittura’ e l’ esistenza di un perfetto sistema contabile per registrare le transazioni. E’ un ritrovamento unico per l’ epoca, che testimonia la prima forma nota di un sistema statale evoluto.
Fonte: ANSA 12/03/03
Autore: Redazione
Cronologia: Arch. Partico-Sasanide

Print Friendly, PDF & Email
Partners