Santi Maria RANDAZZO, Caronda.

Pubblicato il : 21 Marzo 2020

CARONDA INNOVATIVO LEGISLATORE SOCIALE DI KATANA e le possibili analogie con la situazione di emergenza causate dal coronavirus.
Caronda e le nuove “Costituzioni” di Katana: come si evolse nella Katana del V secolo a.C. la legislazione sulla Tutela dei Minori, sull’0bbligo Scolastico, sulla Solidarietà Sociale, sull’assistenza sanitaria, sull’accoglienza e sulla morale sociale e politica.
L’evoluzione polittico-sociale delle comunità siceliote nel V secolo a.C. determina l’emergere dell’esigenze di formalizzare una nuova specifica fonte del diritto pubblico e privato che sancisse la stabilità istituzionale in raccordo con i nuovi costumi e le mutate esigenze delle poleis siceliote; vi è l’affermazione di una specifica cultura giuridica che, nel V secolo a.C., nella Magna Grecia ed in Sicilia in particolare vede la sua massima espressione di sintesi realizzativa in Caronda, nativo di Imera secondo alcuni. Caronda godette vasta fama in Sicilia e nell’intera Magna Grecia, e venne chiamato anche a Katana, legata culturalmente alla democrazia ateniese, per dare il suo apporto per riformare organicamente le leggi cittadine.

Leggi tutto nell’allegato: CARONDA

Autore: Santi Maria Randazzo – santimariarandazzo@live.it

Print Friendly, PDF & Email
Previous Post

Next Post

Partners