Loredana GROSSI: Un volto femminile rinascimentale (da un frammento di piatto di ceramica graffita ferrarese del XVI sec.) .

Pubblicato il : 11 Giugno 2004

Il viso è tratto da un piatto graffito rinvenuto recentemente nello scavo dell’ex teatro Verdi. Il frammento è di notevole aspetto illustrativo, con un volto di donna probabilmente di carattere amatorio. A differenza di molti frammenti di piatti in ceramica graffita riferibili alla stessa epoca, questo raffigura il volto femminile ripiegato verso destra e non di profilo. Era frequente, infatti, in questi oggetti l’uso del profilo, soprattutto quando le stoviglie erano di tenore popolaresco, rispondendo ad un gesto scanzonato ed ironico che rappresentava le caratteristiche somatiche alterate o esagerate.

Niente di tutto questo nelle stoviglie raffinate, in uso nelle case nobiliari, com’è ipotizzabile in questo caso. L’accentuazione dei lineamenti non è sgradevole, anzi, la figura è graziosa e simpatica.

Ci troviamo di fronte ad un pezzo di notevole fattura e bellezza per il segno accurato e per le perfette colature di colore.

Lo sguardo della donna è intenso, il sorriso accattivante, l’acconciatura è curata nei minimi particolari. L’intenso effetto del bruno ferraccia rende perfettamente l’intento realistico della capigliatura. E’ una fanciulla, ma forse non è una fanciulla qualsiasi! Si tratta della personificazione di una virtù?

Pensiamo agli affreschi di Casa Minerbi tardo trecenteschi o al ciclo pittorico di Palazzo Schifanoia, in particolare al giardino d’amore col trionfo di Venere.

Questa soave espressione di giovane donna ci richiama anche la lezione del Cossa del trionfo di Minerva……….oppure ci fa pensare alla raffigurazione di un angelo…..

Articoli correlati:

Ferrara: La donna, la moda e il costume nell’antichità – immagini dall’archeologia e dalla storia dell’arte ferrarese
https://www.archeomedia.net/panel/mostre.asp?id=1530&choice=2

Carla Lanfranchi: Ulpia Athenaide distesa sulla kline
https://www.archeomedia.net/panel/articolo.asp?id=1531&choice=2

Loredana Grossi: Volti femminili negli affreschi di casa Minerbi
https://www.archeomedia.net/panel/articolo.asp?id=1533&choice=2

Autore: Loredana Grossi
Cronologia: Arch. Medievale

Print Friendly, PDF & Email
Partners