Francesca BIANCHI. Lorenzo Braccesi: Olimpiade e Zenobia, quando il potere è donna.

Pubblicato il : 3 Luglio 2020

FtNews ha intervistato lo storico e saggista Lorenzo Braccesi, già professore ordinario di Storia greca negli atenei di Torino, Venezia e Padova.
La conversazione si è concentrata su due dei suoi saggi più recenti dedicati a donne di potere del mondo antico: Olimpiade regina di Macedonia. La madre di Alessandro Magno (Salerno Editrice, 2019) e Zenobia, l’ultima regina d’Oriente. L’assedio di Palmira e lo scontro con Roma (Salerno Editrice, 2017).
Due libri frutto di una scrupolosa ricerca storica e di una rigorosa analisi delle fonti antiche che, si sa, non sono mai state generose con le donne che hanno scelto di vivere da protagoniste in epoche in cui imperavano il maschilismo e l’odio di genere.
Braccesi ricostruisce magistralmente la vita e la personalità di due donne che hanno pagato a caro prezzo il loro essere donne libere, tenaci, ribelli, restituendo loro giustizia e dignità e spazzando via il fango che la storia ha gettato su di loro attraverso le epoche, frutto della denigrazione strumentale per fini politici e dell’odio di genere.

Leggi tutto nell’allegato: Lorenzo Braccesi

Autore: Francesca Bianchi – francesca-bianchi2011@hotmail.com

Print Friendly, PDF & Email
Partners