CIPRO. Scoperto un busto di Alessandro Magno.

Pubblicato il : 16 Maggio 2014
Ale magno

Ale magnoUn busto in marmo di Alessandro Magno è stato rinvenuto da una squadra di archeologi in un sito sulla penisola di Akrotiri, sulla costa meridionale di Cipro. Lo riferisce la stampa locale citando dichiarazioni di Eleni Procopiou, funzionaria del Dipartimento delle Antichità dell’isola.
Il ritrovamento è avvenuto tra i resti di una basilica a tre navate, la seconda riportata alla luce nel sito di Katalymmata ton Plakoton dove gli scavi sono in corso dal 2007. Si ritiene che le due basiliche facciano parte di un unico complesso monumentale collegato al culto di San Giovanni Misericordioso, Patriarca di Alessandria e santo patrono della vicina città di Limassol. La prima basilica è un monumento sepolcrale di 36 metri di larghezza e 29 metri di lunghezza. Anche la seconda basilica è un monumento sepolcrale di 20 metri di larghezza e 47 metri di lunghezza. Si stima che I resti delle costruzioni risalgano al secondo decennio del VII secolo, intorno al 616-617 d.C.

Fonte:
http://ansamed.ansa.it , 2 maggio 2014

Print Friendly, PDF & Email
Partners