Carlo FORIN. Lwz, etimo dell’ebraico.

Pubblicato il : 22 Marzo 2011
Faccio seguito a luz del 5 febbraio, felice delle novità che vi narro.
Io non conosco né l’ebraico né il greco e sono testardo. Non potevo rassegnarmi al fatto che il nome cananeo luz fosse diventato un semplice albicocco in ebraico, pur avendo sei topos nella Bibbia   col sinonimo di El Bethel, “casa di Dio”.

Lo studio completo si trova nell’allegato >>>

Print Friendly, PDF & Email
Partners