Aniello LANGELLA. A.D. 610, Giovanni I denominato il Consino VI Duca di Napoli.

Pubblicato il : 30 Gennaio 2018

Napoli intorno al VII secolo era una città metropolita. L’incrocio perfetto di rotte di mercanti aperto su tutto il Mediterraneo; porto sicuro per affari leciti e non; terra di conquista, in quanto terra di ricchezze. Allo stesso tempo colta per il suo passato glorioso forgiato all’ombra del mondo romano e greco, la Neapolis di quei tempi era anche la città delle opportunità, ossia il luogo ideale dove poter consolidare il proprio potere con efficacia, se supportato e condiviso dalle nuove potenze egemoniche dell’epoca. In questo contesto di opportunità alla portata di mano di potenti e a volte spregiudicati uomini d’armi a Napoli, intorno al 610 (ma non sappiamo con precisione l’anno) si insediò Giovanni Consino, conosciuto anche come Giovanni di Compsa o Giovanni di Conza. Conza fu la sua città natale…

Leggi tutto, vai a >>>>>>

Print Friendly, PDF & Email
Partners