ROMA. Scoperta una camera sotterranea antica di 2000 anni.

Pubblicato il : 30 Novembre 2015

Durante lavori per l’installazione di un gasdotto in Via Alfonso Lamora nel centro di Roma, in un primo momento si credeva di aver aperto una voragine, mentre invece veniva scoperta un ambiente di 2.000 anni fa.
La camera, intonacata ed affrescata, aveva fatto parte di una casa situata in una zona conosciuta come Horti Lamiani.
I giardini divennero di proprietà imperiale e nel corso degli anni la zona ha dato numerose sculture, affreschi e altri reperti ora ospitati nei musei della città.
“Trovare una camera sotto la strada è rara”, ha detto l’archeologa Mirella Serlorenzi.

Fonte: www.archaeology.org, 24 nov 2015

Print Friendly, PDF & Email
Partners