MEGALOPOLIS (Grecia). Trovato un elefante macellato.

Pubblicato il : 30 Novembre 2015

Ricercatori hanno scoperto lo scheletro quasi completo di un elefante ed una collezione di strumenti di pietra presso il sito Paleolitico inferiore conosciuto come Marathousa 1. Alcune delle ossa dell’elefante portano segni di taglio distintivi che indicano che l’animale è stato macellato dagli abitanti della regione tra i 300.000 e 600.000 anni fa.
Marathousa 1 è uno dei più antichi siti archeologici in Grecia e la scoperta lo contrassegna come “l’unico sito nei Balcani, dove abbiamo la prova di un elefante che viene macellato nei primi anni del Paleolitico”, secondo Katerina Harvati del Centro Senckenberg per l’evoluzione umana e paleoambiente (HEP) presso l’Università di Tubinga, che ha partecipato allo scavo.

Fonte: www.archaeology.org, 25 nov 2015

Print Friendly, PDF & Email
Partners