NAPOLI, Ercolano: Cittadella archeologica a villa Maiuri: al via i lavori.

Pubblicato il : 5 Maggio 2007

Una cittadella archeologica nella villa Maiuri. Ieri, presso il giardino della dimora in via Quattro Orologi, si è svolta la conferenza di presentazione e l’apertura del cantiere che consentirà di riportare la villa in stile liberty ai fasti di un tempo.
La struttura, il cui recupero rientra nel programma Urban Herculaneum, avviato dall’ex sindaco Luisa Bossa, ospiterà le attività del Centro internazionale per gli studi di Herculaneum.
Un ritorno alle origini, quindi, per quella che è nota anche come villa Ravone e che fino al 1979 fu sede della Scuola di archeologia intestata ad Amedeo Maiuri. L’attuale amministrazione comunale, guidata dal sindaco Nino Daniele, ha portato a compimento il progetto partendo dal restauro del complesso immobiliare, che sarà poi gestito dall’associazione Herculaneum, l’ente senza scopo di lucro promosso dallo stesso Comune di Ercolano insieme alla Soprintendenza archeologica di Pompei e alla British School at Rome.

Leggi l’articolo


Fonte: Denaro.it 26/04/2007
Autore: Basilio Puoti

Print Friendly, PDF & Email
Partners