Ernst Kitzinger, Alle origini dell’arte bizantina. Correnti artistiche nel mondo mediterraneo dal III al VII secolo.

Pubblicato il : 16 ottobre 2018

Alle origini dell’arte bizantina, qui presentato nella nuova edizione italiana a cura di Maria Andaloro e Paolo Cesaretti, è uno di quei testi seminali, che rivoluzionano le discipline; una di quelle opere che si pongono come spartiacque per generazioni di studiosi e che giungono a superare il campo dell’ appartenenza specialistica per porsi come «classici moderni» del pensiero e della riflessione storico-artistica.
È l’opera con la quale Kitzinger – coetaneo e sodale di Gombrich e di Panofsky, di Wittkower e di Held; transfuga, come loro, dalla Germania nazista – sottrae definitivamente l’arte mediterranea dei secoli dal III al VII al pregiudizio classicistico della «decadenza» per mostrarne le ragioni di fondo, nella trasformazione da una visione del mondo essenzialmente umanistica a una concezione più spirituale e astratta.
Ricca di riferimenti alla storia delle idee dell’epoca, allo sviluppo dei centri di produzione della cultura visiva (dal Levante a Costantinopoli, da Roma a Ravenna), alla persistenza di tradizioni antiche, e nel contempo folgorante negli accostamenti all’esperienza artistica del XX secolo – particolarmente all’Astrattismo -, Alle origini dell’arte bizantina è non solo il capolavoro del suo Autore, ma anche la più incisiva e persuasiva introduzione all’arte del mondo tardoantico e protomedievale. È adatta ai più diversi livelli di lettura e di «fruizione» anche per la seduzione di una scrittura sempre brillante e sostenuta, corredata da inoppugnabili riscontri visivi nelle oltre 230 illustrazioni che corredano il volume e che costituiscono una sorta di libro-dentro-il-libro.
Testo rivoluzionario e capolavoro dell’autore, il lavoro di Kitzinger, contrapponendosi alla concezione di un’evoluzione stilistica unilineare, svolge un’innovativa analisi della pittura a Roma dal III al VII secolo, e accompagna il lettore all’interno di territori artistici altrimenti difficilmente afferrabili nella loro complessita’. La chiave d’accesso all’arte bizantina e’ nel riconoscimento dell’agire nel fatto artistico di forze sociali e storiche e motivi interni all’opera d’arte; questo binomio inestricabile determina l’ assoluta originalita’ dell’opera d’arte.

Kunst. Appunti di storia dell’arte
«Alle origini dell’arte bizantina e’ un entusiasmante classico che insegna la straordinaria ricchezza e complessita della storia delle arti figurative».

Il Giornale dell’arte
«Un volume prezioso, ricco e denso come un vino d’annata, un classico insuperato che segno’ una svolta epocale nella lettura del fatto artistico che si legge con infinita gratitudine nei confronti dell’autore»

Info:
Edizioni Jaca Book, Milano
190 pagine, con 231 illustrazioni in Bianco/Nero;
Tradotto da: Paolo Cesaretti
Prezzo: Euro 30,00
Anno di pubblicazione: Marzo 2005 – Ristampa/N.ediz.: Novembre 2017
ISBN (a 13 cifre): 978-88-16-41450-1

Per acquisto vai a >>>>>>

Print Friendly, PDF & Email
Partners