CERVETERI (Rm). Con il treno alla scoperta delle necropoli etrusche.

Pubblicato il : 30 Agosto 2006

A bordo di un trenino per fare un viaggio nel passato, vivendo un’avventura a sfondo archeologico nelle necropoli etrusche. Si sentiranno come a bordo di una macchina del tempo coloro che a Cerveteri prenderanno parte al tour “Gli etruschi visti dal treno“, un percorso di 5 chilometri attraverso i 450 ettari
della Banditaccia (dichiarata patrimonio mondiale dall’Unesco), per la durata di 45-50 minuti.

Con cadenza oraria regolare (dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle
19) tutti i giorni eccetto il lunedì sarà possibile salire su un eco-treno e visitare i 27 punti di interesse archeologico segnalati: dalle pareti con antiche iscrizioni etrusche alla parte finale dove si trova la Necropoli monumentale. Il treno procederà lento, permettendo di curiosare dentro gli ingressi seminascosti della tomba del Tasmnie, di quella del Triclinio o, ancora, di quella delle Onde Marine.

Info:

Biglietto dai 3 ai 5 euro; tel. cell. 3348383373.


Fonte: La Repubblica Roma, 27/08/2006
Cronologia: Arch. Italica
Link: http://www.gliestruschivistidaltreno.it.

Print Friendly, PDF & Email
Partners