Bam (IRAN): la ricostruzione durerà 15 anni.

Pubblicato il : 11 Agosto 2005

L’antica città iraniana di Bam, devastata nel 2003 da un terribile terremoto che ha provocato oltre 30mila vittime, è stata il soggetto di una recente conferenza di due giorni organizzata a Roma dallo stato italiano, dall’Unesco e dall’Ichto (Organizzazione iraniana per il turismo e il patrimonio culturale).

Sono state discusse una settantina di proposte ed è stato presentato un progetto della durata di 15 anni per il restauro del sito archeologico . L’Italia , in prima linea nella ricostruzione accanto a Francia e Giappone, ha devoluto all’Unesco 300mila dollari, destinati alla famosa cittadella Erg-e Bam , risalente a 2000 anni fa e registrata dal 2004 nella lista Unesco dei siti considerati patrimonio mondiale dell’Umanità.

Seyed Mohammad Beheshti dell’Ichto ha dichiarato che il programma di recupero era giunto a un punto di svolta e che l’immediata cooperazione della comunità internazionale si era resa necessaria a causa soprattutto delle continue scosse di assestamento che continuano a interessare l’area.

Fonte: Il Giornale dell’Arte on line 05/08/05

Print Friendly, PDF & Email
Partners