BADOLATO MARINA (Cz). Il relitto della Cosala.

Pubblicato il : 11 Settembre 2020
cosala

Continuano le esplorazioni del mondo sommerso tramite i nostri ROV.
Questa volta abbiamo avuto la possibilità di vedere e filmare il magnifico relitto del Cosala insieme agli amici di A.S.D. Mondo Parallelo “Sport, cultura e tempo libero”. Un particolare ringraziamento all’amico Marco Frascà che ci ha fatto da guida.
Ecco qualche dettaglio di questo relitto: piroscafo Cosala (“U Bastimentu”).
cosalaCostruito a St. Ives (GB) come nave da carico, dopo vari passaggi, il 10 novembre 1942 viene requisito dalla Regia Marina a Napoli e ribattezzato Cosala. Alle ore 14,00 del 10 febbraio 1943, mentre si trovava in navigazione da Messina a Taranto, viene intercettato e silurato da un sommergibile britannico.
Giace su un fondale fangolo a -44 metri di profondità davanti alla costa di Badolato Marina (CZ), con l’imponente prua in assetto di navigazione verso sud e le ancore al loro originale posto negli di cubia.
Si trova ancora in discrete condizioni di conservazione nonostante sia spezzato in due tronconi, poco distanti tra loro.

Info:
Aeropix – Aerial imaging & Survey – www.aeropix.it

Print Friendly, PDF & Email
Partners