ASSISI: Abitare a colori – i segreti delle domus romane.

Pubblicato il : 12 Luglio 2005

Di norma gli eventi editoriali attraggono i professionisti delle inaugurazioni e pochi addetti.

Altro scenario per il primo volume organico sulle due domus romane, presentato ieri ad Assisi in una gremita Sala della Conciliazione. L’incontro si è svolto alla presenza dell’autrice, Laura Manca, del Sindaco Giorgio Bartolini, della Soprintendente Mariarosaria Salvatore e del prof. Giorgio Bonamente, preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’ateneo perugino. Niente tartine e prosecco.

Concepita come guida per il vasto pubblico, la pubblicazione offre un sostanzioso corredo di immagini e notizie sulla domus, detta di Properzio, e quella rinvenuta sotto Palazzo Giampé. Due siti di forte impatto, uno dei quali difficilmente visitabile. Ma un consistente finanziamento statale, già annunciato dal senatore Asciutti, renderà possibile un adeguato progetto per la fruizione. Assisi si dota quindi di un altro polo di attrazione. Piove sul bagnato, si dirà.

”Abitare a colori” è il titolo del volumetto, che inaugura la collana divulgativa della Soprintendenza. Una veste tipografica seduttiva, concepita con l’editore Fabbri, renderà riconoscibili i titoli futuri. Sfogliando le pagine, di colori se ne incontrano a iosa, tante sono le pitture che ornano le pareti, gli stucchi, i mosaici. Una piccola Pompei ad Assisi che tratteggia lo status dei proprietari. Una posizione dominante a due passi dal foro e un tiro di sasso da quella “domus musae” attribuita alla famiglia di Properzio.

Alla “Gens Propertia” benché alleggerita, come tanti, dalle espropriazioni triunvirali, restava abbastanza da finanziare onerose imprese, come la costruzione del teatro. Anche il tenero e voluttuoso poeta che volentieri cedeva all’elegia, non disdegnava la concretezza. Frequentava il bel mondo romano e qualche Console, che come ricordava il professor Bonamente, vantavano mandati piuttosto redditizi.

Fonte: Il Messaggero Umbria 10/07/05
Autore: Marco Saioni
Cronologia: Arch. Romana

Print Friendly, PDF & Email
Partners