Archivi

Gli Specchi magnogreci in bronzo di Locri Epizefiri, rinvenuti durante gli scavi della Necropoli di Contrada Lucifero, sono tra i reperti più interessanti dell’antica polis. Insieme ai Pinakes – tavolette in terracotta con raffigurazioni a bassorilievo – costituiscono l’esposizione di ...

Il 28 maggio 2021 alle ore 17 (preview per la stampa alle ore 15.30) al Museo Archeologico Nazionale di Aquileia si inaugura l’ultimo piano, con una sezione dedicata ai reperti più preziosi. L’operazione completa il riallestimento del museo, che racconta ...

A oltre ottant’anni dalla scoperta della Grotta Guattari a San Felice Circeo (LT), nuovi rinvenimenti fondamentali per lo studio dell’uomo di Neanderthal e del suo comportamento. Nel corso di ricerche sistematiche della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le ...

Sarà aperta al pubblico dall’8 maggio al 10 ottobre 2021 Strada facendo. Il lungo viaggio del carro di Eretum, l’attesissima mostra sul celebre carro sabino e sui preziosi reperti della Tomba XI della necropoli di Colle del Forno restituiti all’Italia ...

Quando pensiamo allo stato della donna nelle civiltà antiche, nel nostro immaginario si profila la figura di una donna subalterna rispetto all’uomo, e il cui compito è soprattutto quello di curare le attività domestiche, o comunque di attendere a occupazioni ...

Nonostante i mesi di chiusura forzata, la riapertura dei musei in Italia riserva al pubblico non poche sorprese, come quella che da oggi attende i visitatori dei Musei Capitolini di Roma. È infatti possibile fruire di una delle opere più ...

Nella parte settentrionale del centro storico di Monza sorgeva un tempo il vetusto edificio della chiesa di Sant’Agata – una delle più antiche della città – documentata come già esistente in epoca longobarda (in un testamento risalente al 768); venne ...

Amenofi III salì al trono quando aveva forse dieci o dodici anni ed ebbe un ruolo significativo nel processo che portò all’esaltazione dell’autorità del re, alla sua divinizzazione ed al culto del sovrano quando questo era ancora in vita, dando ...

La sua scoperta risale al 2015 quando, durante i lavori di ristrutturazione di un complesso all’Aventino a Roma, sono emersi i suoi resti, tra cui i sorprendenti mosaici che oggi rappresentano la testimonianza più affascinante dell’intero sito. Si tratta della ...

L’epigrafe C.I.L. X 5163 incisa su una roccia posta a 120 metri di distanza a monte del Santuario di Casalucense in Comune di Sant’Elia Fiumerapido (Fr). Leggi tutto nell’allegato: EPIGRAFE C.I.L. 5163 ...

Segnala la tua notizia