TORINO: Nuove collezioni per l’ “Egizio due”.

Pubblicato il : 10 Luglio 2004

Annuncio del ministro Urbani: arriveranno reperti inediti.

“La collezione del Museo Egizio sarà arricchita da reperti inediti. Da dove arriveranno? Per ora non posso anticiparlo, ma presto, quando ci recheremo dal notaio per la nascita della Fondazione, vi fornirò tutti i dettagli. Un museo così meraviglioso merita un ampliamento”.

Ecco la prima buona notizia snocciolata dal ministro per i Beni Culturali Giuliano Urbani, ieri pomeriggio, sulla soglia della Fiera del Libro. Puntualissimo, alle 16,30, viene ricevuto da Rolando Picchioni e dal sindaco Chiamparino all’ingresso del padiglione 1. …

Si parte per la visita, i cronisti insistono sull’Egizio interrogando prima il ministro e poi a ruota Chiamparino e gli assessori alla cultura Alfieri e Leo che seguono a ruota l’ospite d’onore.

“Sì, intendiamo modificare gli allestimenti – dice Urbani – del museo e addirittura arricchire una collezione già stupenda. Naturalmente prevediamo anche un ampliamento degli spazi espositivi”. …

Fonte: La Stampa 09/05/04
Autore: Emanuela Minucci
Cronologia: Egittologia

Print Friendly, PDF & Email
Partners