ROMA: L’Ara Pacis al tramonto. Una visita in anteprima al nuovo museo romano.

Pubblicato il : 29 Settembre 2005

Sarebbe un compleanno indimenticabile questo, per Caio Giulio Cesare Ottaviano alias Augusto, primo imperatore romano. Il 23 settembre 2005 compirebbe 2068 anni e in regalo si ritroverebbe il nuovo Museo per l’Ara Pacis, il più famoso altare dell’ antichità, dedicatogli dal Senato romano nel 9 a.C.

La prima visita è stata fissata proprio la sera del regale anniversario, al tramonto. E per l’occasione, due ciceroni d’eccezione: il sindaco di Roma Walter Veltroni e il progettista dell’opera, l’architetto americano Richard Meier. Ma le celebrazioni non finiscono qui.

Con la parziale inaugurazione del monumento, arriva anche un concorso internazionale -bandito entro novembre 2005- per la riqualificazione del contiguo Mausoleo e di piazza Augusto imperatore. Secondo il progetto di massima, sono previste più aree pedonali, fra le quali via Ripetta con la parte che prosegue accanto al monumento e di fronte le due chiese gemelle di San Gerolamo dei Croati e San Rocco. Un modo per rendere fruibile la Piazza e per connettere i due edifici al Museo.

Ingente la somma stanziata per terminare il Mausoleo di Augusto: un milione di euro per il biennio 2005-2007. Saranno completati, entro questa data, anche l’auditorium, la sala conferenze e i luoghi espositivi e di ristoro. Nel frattempo, dopo l’interruzione momentanea per lavori, riprendono le visite guidate settimanali, su prenotazione.

Info:
Roma, Museo dell’Ara Pacis – Lungotevere in Augusta – tel 06-68806848; fax 06-68806848
Fonte: Exibart on line 22/09/05
Cronologia: Arch. Romana

Print Friendly, PDF & Email
Partners