PASPARDO, nuove incisioni rupestri in Valcamonica

Pubblicato il : 6 Marzo 2001

Nel corso delle ultime ricerche, sono state scoperte nuove incisioni rupestri, almeno un centinaio. Alcune sono state datate anche all’epoca medievale, ma la maggior parte risale al periodo preistorico. Particolarmente interessante è poi la scoperta, avvenuta pochi anni fa, delle prime pitture rupestri della valle; si tratta di figure dipinte sulle pareti rocciose e raffiguranti una scena di caccia, un cavaliere e un pesce.
Fonte: Archeologia viva
Cronologia: Preistoria

Print Friendly, PDF & Email
Partners