LIBIA. Pagine di pietra: i graffiti preistorici del Wadi Bergiug.

Pubblicato il : 5 Giugno 2016

08-museo-castiglioni-pagine-pietra-graffiti-fauna-selvaggiaSono tra i graffiti migliori dell’arte parietale africana. Nel deserto libico meridionale sulle pareti di profondi uidian che tagliano l’altopiano sono incise migliaia di rappresentazioni della fauna che viveva in quelle regioni, ora sterili, quando erano ricche di acque e di pascoli. Occorre un notevole sforzo di fantasia per immaginare la grande fauna, attualmente vivente a migliaia di chilometri più a sud, abbeverarsi lungo le sponde di questi fiumi fossili.

Leggi tutto, vai a

Fonte: http://museocastiglioni.it

Print Friendly, PDF & Email
Partners