FERRARA: Laboratorio Didattico di Archeologia “Nereo Alfieri”.

Pubblicato il : 2 Novembre 2005

Il 22 aprile 2005 è stato inaugurato, all’interno del giardino del Liceo Classico “L. Ariosto”, il Laboratorio Didattico di Archeologia “Nereo Alfieri”, realizzato grazie al finanziamento della Fondazione della Cassa di Risparmio di Ferrara e con la collaborazione del Gruppo Archeologico Ferrarese.

Siamo nel cuore dell’Addizione Erculea, nel luogo in cui anticamente erano situati gli spazi di pertinenza del Monastero di Santa Maria degli Angeli, poi gli orti di Palazzo Di Castello – Sacrati e in seguito i settecenteschi Granai Pubblici della città, tracce delle cui fondazioni sono ancora visibili a ridosso di via Ercole I d’Este.

Il laboratorio, che occupa uno spazio di mq. 5.000, è strutturato in quattro aree funzionali corredate da pannelli didattici: un’ aula speciale nella quale è stata posizionata una vasca di simulazione di scavo (m. 8 x 4 x 0,50) in acciaio e vetro antisfondamento che permette la visibilità orizzontale e verticale degli strati antropici, una zona di setaccio per il recupero dei materiali, e piani di lavoro per la documentazione; un’area di simulazione di ricognizione sistematica identificata dalla presenza di una corsia di m.40 di lunghezza, divisa in moduli di m. 4 per lato; un’area di ricognizione non sistematica; una zona di possibile scavo di mq. 36, suddivisa in quattro quadrati, con resti di creste murarie appartenenti ad antiche strutture documentate.

Il progetto concepito nel rispetto degli spazi verdi e delle strutture esistenti, ha come scopo primario quello di avvicinare gli studenti, coniugando teoria e pratica, all’archeologia moderna, nella consapevolezza che nuovi strumenti e nuove tecniche di indagine richiedono anche nuove figure professionali. Nello stesso tempo, offre alla città un’area verde attrezzata con un percorso di conoscenza e documentazione storica e archeologica.

Infine si inserisce all’interno di una politica culturale più ampia che prevede lo studio, la valorizzazione e la conservazione del patrimonio culturale e territoriale.

Il laboratorio è visitabile in orario scolastico e durante le attività laboratoriali pomeridiane. Referente prof.ssa Silvana Onofri – Liceo Classico “L. Ariosto”- via Arianuova n. 19. Tel. O532/207348-205415; fax 0532-209765; e-mail: ariosto@comune.fe.it url: www.liceoariosto.it

Mail: ariosto@comune.fe.it
Link: http://www.liceoariosto.it

Print Friendly, PDF & Email
Partners