Elena DI FILIPPO BALESTRAZZI, Sculture romane del Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro.

Pubblicato il : 29 Gennaio 2013
cover concordiese

Il Museo di Portogruaro è nato per ospitare le consistenti raccolte di reperti archeologici provenienti dalla città di Iulia Concordia. In occasione del recente riordino degli archivi del Museo, voluto dalla Direzione Generale per favorire lo studio e la comprensione dei materiali conservati, l’Autrice si è dedicata allo studio delle sculture muovendo dalla storia dell’acquisizione e dell’inventariazione di ogni reperto.
Le schede elaborate comprendono descrizione dello stato di conservazione, analisi stilistica e iconografica, confronto con la bibliografia disponibile. L’Autrice considera, in relazione alle diverse datazioni, talvolta problematiche, l’individuazione dei personaggi rappresentati, le funzioni probabili, l’esistenza di botteghe locali, i rapporti con le tradizioni ellenistica, nord-adriatica, italica e romana, le possibilità di una precoce ‘romanizzazione’ precoloniale.
Sommario:
I. Premessa; II. Catalogo: 1. Statuaria; 2. Rilievi; 3. Sarcofagi; 4. Elementi architettonici; 5. Decorazione architettonica; Abbreviazioni; Bibliografia; Indici.

Info:
Giorgio Bretschneider Editore, Roma
2012 – pp. VII-290 di testo – LXXXVIII tavole B/N fuori testo
«Collezioni e Musei Archeologici del Veneto», 46
ISBN: 978-88-7689-265-3 – Prezzo: Euro 145,00

Print Friendly, PDF & Email
Partners