EGITTO. Ricercatori italiani scoprono 100 papiri e statue di faraoni.

Pubblicato il : 29 Gennaio 2013
dyionisia

Quasi cento papiri, testi scritti su cocci e statue di faraoni e sacerdoti di inestimabile valore storico e artistico, sono stati portati alla luce a Dionysias, in Egitto, durante una campagna di scavi del dipartimento di scienze storiche e beni culturali dell’Ateneo senese.
Grazie a tecnologie avanzate, le ricerche hanno rivelato strade, isolati, case e sacelli costruiti intorno al tempio dedicato a Sobek, il dio coccodrillo, al cui interno sono state scoperte stanze segrete e cripte.

Fonte: http://www.wuz.it, 15 gen 2013

Print Friendly, PDF & Email
Partners