CROAZIA. Pago, scoperto un relitto di età romana.

Pubblicato il : 9 settembre 2018

Una nuova affascinante scoperta d’archeologia subacquea emerge dal Quarnero meridionale. Nei fondali dell’isola di Pago è stato rinvenuto nei giorni scorsi un relitto di età romana. Non è stata comunicata, naturalmente, l’esatta posizione del relitto né l’esatta profondità a cui si trova (in ogni caso si tratterebbe di una profondità di oltre 40 metri).
L’imbarcazione trasportava anfore vinarie databili al primo secolo a.C. Alcuni reperti sono pressoche integri. Altri oggetti di metallo sono stati recuperati dai primi sub in immersione su quel che resta della nave romana. Spicca nella sabbia un’ancora ben conservata e perfettamente distinguibile.
Secondo Vedran Dorušić, presidente della Diving Tourism Organisation alla Camera di Commercio croata, coinvolto personalmente nel rinvenimento, ci sono le condizioni perché il relitto, dopo le necessarie operazioni di studio e documentazione, nonché dopo il recupero degli oggetti più preziosi, diventi una nuova affascinante meta nel circuito del turismo archeologico subacqueo mediterraneo.

Fonte: www.ilpiccolo.it, 31 ago 2018

Print Friendly, PDF & Email
Partners